Il prezzo del bitcoin sale mentre la riunione della Fed suggerisce di rallentare gli aumenti di interesse

Bitcoin e le sue altre criptovalute hanno registrato una piccola ripresa oggi che ha aiutato la capitalizzazione di mercato dell'intero mercato delle criptovalute ad aumentare del 2.1% nelle ultime 24 ore.

BTC ha raggiunto il picco di $ 16,769 prima di attestarsi a $ 16,702 al momento della stesura di questo articolo, secondo l'ultimo monitoraggio di Coingecko. Il suo rivale, Ethereum, è salito di oltre il 3% nell'ultimo giorno e viene scambiato a $ 1,211.

Tutte le altcoin (stablecoin escluse) appartenenti alla top 10 in base alla capitalizzazione di mercato hanno registrato aumenti da sole, con Litecoin (LTC) in testa alla classifica con il suo price pump del 35.4% negli ultimi sette giorni.

Anche Solana, che è stata colpita più duramente dal crollo della piattaforma di scambio di criptovalute FTX, ha registrato un aumento, salendo del 10.5% nelle ultime 24 ore a 14.55 dollari.

Collettivamente, Bitcoin e gli altcoin hanno aiutato il mercato delle criptovalute a spingersi valutazione complessiva a $ 874 miliardi sebbene sia ancora significativamente inferiore alla sua capitalizzazione di mercato verso la fine di ottobre e i primi giorni di novembre.

Immagine: EuroNews

La Fed Reserve rallenterà i rialzi dei tassi; Bitcoin risponde positivamente

Sebbene la minaccia di recessione continui a crescere e incombe proprio dietro l'angolo, i funzionari della Federal Reserve hanno annunciato i suoi piani per diminuirne il tasso di interesses.

Si può ricordare che dal marzo di quest'anno la banca centrale statunitense ha aumentato in modo aggressivo i tassi di interesse per combattere l'inflazione. Nel giro di pochi mesi, il tasso vicino allo zero è salito al massimo di 15 anni dal 3.75 al 4%.

Questa è stata solo la punta dell'iceberg poiché l'ufficio ha espresso pubblicamente i suoi piani per continuare ad attuare aumenti fino al momento in cui il tasso di variazione dell'inflazione raggiungerà l'obiettivo del 2%.

Il piano di rallentamento prevede che la Federal Reserve abbia abbastanza tempo per valutare gli effetti dei precedenti aumenti dei tassi di interesse sull'economia del Paese.

Poco dopo che questo sviluppo è diventato pubblico, Bitcoin ha risposto positivamente poiché è salito di oltre il 2.5% e ha superato la soglia psicologica di $ 16,700.

Ancora una salita in salita per Bitcoin, criptovalute

Anche se Bitcoin ed Ethereum e alcuni degli altcoin più popolari sono riusciti a dipingere in verde i loro grafici temporali immediati, sono ancora lontani dal loro livello quando il mercato delle criptovalute ha fatto una corsa rialzista a fine ottobre.

BTC continua a lottare per raggiungere ancora una volta la regione di $ 17K ed è ora a diversi passi dal Territorio da $ 21K è stato recuperato all'inizio di questo mese. Nella stessa passione, Ethereum è anche a miglia di distanza dal tipo di performance che ha avuto quando ha registrato un rally per abbattere la regione della barriera di $ 1,700.

Tuttavia, se queste valute digitali saranno in grado di mantenere a galla la nave nei prossimi giorni, ci sono buone possibilità che il mercato delle criptovalute chiuda l'anno 2022 in una forma migliore mentre si prepara a iniziare il 2023 con una buona nota.

Capitalizzazione di mercato totale di BTC a $ 317 miliardi sul grafico giornaliero | Immagine in primo piano da Coin Edition, Grafico: TradingView.com

Fonte: https://bitcoinist.com/bitcoin-price-climbs-following-fed-meeting/