La correlazione minuto per minuto di Bitcoin con il mercato azionario può segnalare un disastro

Per la maggior parte di BitcoinLa vita, è stata lanciata come un'attività non correlata al mercato azionario e ad altre azioni tradizionali. È stato un punto di forza per gli investitori istituzionali che cercano di aggiungere varietà o addirittura di deridere i loro portafogli.

Tuttavia, negli ultimi tempi, la prima criptovaluta in assoluto ha mostrato una correlazione minuto per minuto con il mercato azionario e, se continua, potrebbe significare il destino per il giovane asset digitale.

Bitcoin inizia a mostrare una correlazione minuto per minuto con S&P 500

Mentre Bitcoin nato durante l'ultima recessione, sta per affrontare la prima grande recessione da quando è stata introdotta per la prima volta nel mondo, e nessuno sa ancora come reagirà.

La criptovaluta è stata progettata per avere alcuni attributi ciò ha reso l'attività molto più paragonabile a una scarsa merce come l'oro, piuttosto che una valuta che può essere stampata per capriccio o una quota di azioni legata al valore di una società.

Lettura correlata | No Haven Safe: argento, oro e altri metalli preziosi affiancati al bitcoin

Ha contribuito a posizionare l'attività come un'attività non correlata che gli investitori dovrebbero almeno includere una piccola parte del proprio portafoglio di investimenti.

Tuttavia, nelle ultime due settimane, con il focolaio di coronavirus causando un panico svendita di proporzioni epiche, Bitcoin ha improvvisamente mostrato una correlazione con il mercato azionario.

E più recentemente, la correlazione è diventata così significativa, Bitcoin e l'S & P 500, uno degli indici azionari più importanti per l'economia americana, mostrano una strana somiglianza minuto per minuto.

Il Dow potrebbe essere il segnale del più grande crollo che l'economia abbia mai visto

Bitcoin seguire la borsa è tuttavia molto pericoloso. Bitcoin ha conosciuto solo il mercato toro e non ha mai affrontato una recessione, nonostante sia stato progettato per resistere a uno.

Il pericolo è dovuto al mercato azionario che mostra i segni del più grande crollo che il mondo abbia mai visto, in quello che alla fine potrebbe essere un "top" di 100 anni per il mercato toro più potente della storia.

Nel grafico dell'indice Dow Jones Industrial Average in basso, si può vedere che oltre 100 anni di un mercato rialzista in corso stanno per finire.

dow jones bitcoin

Il recente crollo del mercato azionario fa sì che il Dow poggi su una linea di tendenza che risale al 1982, poco prima TCP / IP divenne lo standard per quella che alla fine divenne la moderna Internet.

Lettura correlata | Caos correlato: Bitcoin, Dow, SP e 500 e oro detenuti a questo livello matematico

C'è anche una corrispondente divergenza ribassista che risale alla bolla dot com sul Relative Strength Index e il MACD sta segnalando condizioni di ipercomprato e una potenziale recessione.

Il mercato azionario sta affrontando un potenziale disastro, e se Bitcoin rimane fortemente correlato con i mercati tradizionali, potrebbe continuare a soffrire di fronte a una recessione imminente.

Immagine in primo piano di Shutterstock


Fonte: https://www.newsbtc.com/2020/03/17/bitcoins-minute-by-minute-correlation-with-stock-market-may-signal-disaster/

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.