La volatilità di Ethereum scende al di sotto di Bitcoin ma le opzioni ETH sono ribassiste

Ether (ETH) le opzioni implicite la volatilità, una misura delle oscillazioni di prezzo attese secondo il premio dei mercati delle opzioni, è scesa al di sotto del Bitcoin (BTC) per la prima volta in assoluto.

Ciò potrebbe segnalare che gli investitori hanno rinunciato alle aspettative di un disaccoppiamento dei prezzi o semplicemente si aspettano che i movimenti dei prezzi ETH rispecchino il Bitcoin.

Nel caso di potenziali catalizzatori per significativi movimenti di prezzo, la volatilità implicita tende a salire mentre un'assenza di fattori scatenanti fa recedere la volatilità, insieme a un calo dei premi sui mercati delle opzioni.

Le opzioni sui derivati ​​implicano una volatilità

Le opzioni sui derivati ​​implicano una volatilità. Fonte: inclinazione

Il grafico sopra mostra un calo continuo della volatilità di entrambe le attività, che può essere parzialmente spiegato dal dimezzamento di Bitcoin a metà maggio. All'epoca, gli investitori avevano motivi per ritenere che i prezzi potessero oscillare più drasticamente quando si profilava la possibilità di varie capitolazioni di minatori.

Allo stesso tempo, notizie positive da forti afflussi di Investimenti in scala di grigi, i progressi sulla testnet Ethereum 2.0 e un crescente ecosistema DeFi hanno aumentato le aspettative degli operatori.

I mercati delle criptovalute rimangono relativamente volatili

S&P 500 volatilità a 3 mesi

S&P 500 volatilità a 3 mesi. Fonte: Federal Reserve

La volatilità nel mercato delle criptovalute rimane ben al di sopra del livello osservato nell'S & P 500 e ciò non dovrebbe sorprendere.

Ci sono alcune ragioni alla base di questa differenza e alcune delle più notevoli sono: l'enorme potenziale non sfruttato delle risorse digitali e le incertezze esistenti legate alla necessaria evoluzione di vari protocolli.

I mercati delle opzioni Ether indicano un sentimento ribassista

Opzioni ETH Rapporti Put / Call

Opzioni ETH Rapporti Put / Call. Fonte: inclinazione

Il grafico sopra indica che gli investitori hanno negoziato pari quantità di opzioni put e call ETH. L'indicatore ha raggiunto il livello più alto in un anno, essendo stato precedentemente spostato sul lato dell'opzione call (rialzista).

Opzioni BTC Rapporti Put / Call

Opzioni BTC Rapporti Put / Call. Fonte: inclinazione

Nel frattempo, il rapporto opzioni put / call di Bitcoin racconta una storia diversa in quanto le opzioni put (ribassiste) ammontano al 40% dell'attuale interesse aperto che è sceso da un picco pre-dimezzante dell'80%.

Questo non dovrebbe essere interpretato come un indicatore di toro / orso da solo poiché dipende dai livelli di sciopero su cui sono state impostate le opzioni.

Le opzioni Ether a lungo termine sono rialziste

Le opzioni ETH aprono l'interesse per scadenza

Le opzioni ETH aprono l'interesse per scadenza. Fonte: inclinazione

Le opzioni ETH a più lungo termine sono curiosamente più attive rispetto al contratto del mese prossimo e questa è una netta differenza rispetto ai mercati BTC.

Sebbene sia impossibile individuare il motivo esatto, si potrebbe dedurre che lo sviluppo di Ethereum 2.0 in corso sia alla base di questo.

Cointelegraph recentemente elencato i benefici e i rischi di questi aggiornamenti spiegando i potenziali problemi per gli utenti di migrare i saldi tra tali blockchain.

Dicembre 2020 Opzioni ETH

Dicembre 2020 Opzioni ETH. Fonte: Deribit

Sebbene possa sembrare che il rapporto put / call dell'ETH sia bilanciato, quando si analizzano gli strike per le chiamate leggermente ottimistiche (da $ 240 a $ 280) a quelle leggermente negative (da $ 180 a $ 220), si nota un chiaro squilibrio di 2: 1 che favorisce le chiamate rialziste.

Lo stesso modello emerge per la scadenza di settembre 2020.

Luglio 2020 opzioni ETH

Luglio 2020 opzioni ETH. Fonte: Deribit

Le opzioni Ether a breve termine sono ribassiste

Stranamente, per il contratto ETH del luglio 2020, c'è un impressionante rapporto 4: 1 che favorisce le opzioni put (ribassiste) vicino agli attuali livelli di mercato.

Ciò dimostra che gli investitori stanno approfittando della recente tendenza al ribasso della volatilità per creare strategie che proteggono dal ribasso a breve termine, mirando anche alla fine delle opzioni call (rialziste).

Premio futures ETH a 1 mese

Premio futures ETH a 1 mese. Fonte: SKEW

La correlazione con Bitcoin si avvicina al massimo storico

Per capire meglio quanto sono ribassisti gli investitori ETH per il prossimo mese, è necessario analizzare i contratti futuri. Maggiore è il premio del contratto futures del mese prossimo, più i trader sono ottimisti.

I dati di Skew indicano che sebbene il premio rimanga sano al 2%, l'eccessivo ottimismo visto all'inizio di questo mese è svanito.

Correlazione Bitcoin di 20 giorni con Ether

Correlazione Bitcoin di 20 giorni con Ether. Fonte: Tradingview

La correlazione di 20 giorni tra Bitcoin ed Ether è recentemente risalita a 0.90 livelli, indicando che i prezzi di entrambi gli asset si sono spostati in modo abbastanza simile. Ciò spiega in parte la riduzione delle opzioni ETH implicita volatilità poiché gli investitori si adattano ai mercati ad alta correlazione.

Principali asporto

L'attuale bassa volatilità di Ether indica che i mercati delle opzioni non prevedono catalizzatori critici per i casi di rialzo o ribasso. Le opzioni a breve termine mostrano un'intensa attività al ribasso, mentre i mercati di settembre e dicembre sono inclinati per le opzioni call (rialziste).

La bassa volatilità non implica che gli investitori si aspettino un rialzo o un ribasso dei prezzi, ma riflette semplicemente le aspettative ridotte dei principali catalizzatori di prezzi. Come riportato da Cointelegraph, ci sono stati un paio di indicatori rialzisti per Ether, tra cui l'aumento dell'attività degli utenti e aumento della domanda istituzionale.

Per coloro che desiderano beneficiare del potenziale vantaggio di Ethereum 2.0, questa è un'ottima opportunità per acquistare opzioni di chiamata a più lungo termine.

La bassa volatilità si traduce in costi ridotti per l'acquisto di contratti di opzioni che, a differenza dei mercati a termine, forniscono un modo per mantenere posizioni aperte nonostante oscillazioni di prezzo negative a breve termine.

Le opinioni e le opinioni espresse qui sono esclusivamente quelle del autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph. Ogni mossa di investimento e negoziazione comporta rischi. Dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.

Fonte: https://cointelegraph.com/news/ethereum-volatility-drops-below-bitcoins-but-eth-options-are-bearish