Gli investitori al dettaglio acquistano le istituzioni bitcoin che vendono, dicono i commercianti

Mentre le istituzioni scaricano bitcoin (BTC) insieme alle azioni come parte del sell-off globale guidato dal coronavirus, la base tradizionale della criptovaluta - investitori al dettaglio - sta facendo la maggior parte degli acquisti, hanno detto gli operatori di mercato.

E mentre schermate dei prezzi potrebbe ancora lampeggiare in rosso, il business è vivace su molte piattaforme di trading.

"Abbiamo già registrato un volume maggiore a marzo rispetto a tutto il volume cumulativo in precedenza", ha dichiarato Alex Leishman, CEO di River Financial, capo di una società di intermediazione basata su bitcoin a San Francisco, lanciata tre mesi fa. “Circa il 20 percento di tutti i nostri clienti si è registrato questo mese. ... Stiamo vedendo un interesse record da parte degli acquirenti di bitcoin per la prima volta. "

River Financial è relativamente piccolo, con poco meno di 10,000 account utente attivi, ma questo aumento di volume sembra incresparsi attraverso i mercati. Il capo delle comunicazioni di Gemini, Carolyn Vadino, ha confermato che lo scambio di criptovalute con sede a New York ha visto un'impennata di attività durante il fine settimana.

"Durante questo periodo di incertezza del mercato, continuiamo ad aspettarci di vedere volumi più alti del normale", ha affermato Vadino.

Allo stesso modo, un trader over-the-counter (OTC) in America Latina, che fornisce liquidità a diversi tra i principali scambi di criptovalute al mondo, ha affermato che la sua scrivania ha visto "da due a tre volte" i normali ordini di acquisto dal il prezzo è sceso drasticamente il Giovedi.

"Hai ancora un sacco di persone che stanno cercando a lungo di uscire", ha detto il commerciante, che non voleva essere nominato. “È più legato alla liquidazione degli hedge fund di ogni altra cosa. ... Ci sono molti prestiti in dollari garantiti da bitcoin là fuori a minatori o persone che sono lunghe criptovalute. "

Vedi anche: Bitcoin è ora sottovalutato, suggerisce questa metrica di prezzo

Squilibrio

Un altro trader OTC con sede negli Stati Uniti ha confermato che le società con prestiti fortemente indebitati hanno giocato l'ondata di vendite degli investitori istituzionali. Tuttavia, i commercianti al dettaglio stanno acquistando bitcoin in modo così aggressivo che sta gettando via l'intero mercato, secondo il commerciante anonimo in America Latina.

“Spero che questo non rimanga così a lungo perché potrebbe essere dannoso. Abbiamo tutti bisogno di un qualche tipo di volume per sopravvivere ", ha detto.

In breve, se più persone acquistano che vendono, commerciano o sfruttano, sarà difficile per i fornitori di liquidità come lui trarre profitto dall'arbitraggio. Ciò farebbe pressioni sugli scambi per trovare nuovi market maker o costringerebbe gli stessi market maker a provare strategie diverse. Nessuno sa bene come potrebbe succedere se dovesse succedere per diversi mesi.

"Fondamentalmente è la metà del volume scambiato [quando il prezzo del bitcoin era valutato] a $ 9,000, anche se è la stessa quantità di bitcoin che cambia mano", ha detto.

Volatilità

Gli scambi come BitMex furono brevemente stracarico durante un periodo di drammatica volatilità la scorsa settimana, subendo un'interruzione di un'ora. Secondo la società di analisi storto, BitMex e OKEx da soli hanno facilitato quasi $ 10 miliardi di operazioni sui futures bitcoin giovedì 12 marzo.

Tuttavia, Lennix Lai, direttore dei mercati finanziari di OKEx, ha affermato che non ha senso per uno scambio significativo implementare un "interruttore", che interrompe automaticamente il trading sulla loro piattaforma se i prezzi in rapido calo danneggiano il sistema.

"Se uno dei principali exchange ha un interruttore mentre gli altri continuano a negoziare, la pressione di sell-off verrebbe semplicemente trasferita ad un altro exchange", ha affermato Lai.

Vedi anche: I governi affrontano compromessi sulla privacy nella lotta contro il coronavirus

Pertanto, i broker più piccoli come quello di Leishman si concentrano sulla preparazione dei loro meccanismi di vendita back-end per un traffico senza precedenti.

"Non puoi scegliere quando la volatilità colpisce e gli ordini iniziano a entrare", ha detto Leishman. “Quasi tutti i nostri ordini sono stati ordini di acquisto. ... Dobbiamo assicurarci che i prezzi che promettiamo agli utenti non ci perdano, ma siano equi. "

D'altra parte, almeno gli operatori del desk OTC di Cumberland non sembrano preoccuparsi dell'instabilità a lungo termine.

"Nel nostro ruolo di fornitori di liquidità, continuiamo a vedere sia gli acquisti che le vendite delle nostre controparti", ha affermato un portavoce di Cumberland. "Compresi coloro che sono stati seduti in panchina per un po 'di tempo, sfruttandola come un'opportunità per impegnarsi nuovamente nel mercato".

Guarda: cosa dice il 0% di riduzione della Fed sul Bitcoin?

Rivelazione Leggi di più

Il leader nelle notizie blockchain, CoinDesk è una fonte di informazione che si impegna per i più alti standard giornalistici e si attiene a rigida serie di politiche editoriali. CoinDesk è una controllata operativa indipendente di Digital Currency Group, che investe in criptovalute e blockchain startup.


Fonte: https://www.coindesk.com/retail-investors-are-buying-the-bitcoin-institutions-are-selling-traders-say

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.