Cardano svelerà i piani di ridimensionamento per il 2022 mentre il numero di progetti Blockchain cresce fino a quasi 200

immagine dell'articolo

Tomiwabold Olajide

Cardano ha deciso di rivelare i piani di ridimensionamento per il 2022 poiché il numero di progetti blockchain si avvicina a 200

Tim Harrison, IOHK Communications Director, ha recentemente notificato alla comunità Cardano un aggiornamento in arrivo a metà mese. L'aggiornamento riguarda i piani di scalabilità per il 2022 e la costruzione di nuovi progetti sulla blockchain di Cardano. Il tweet conteneva un'immagine che mostrava il numero di progetti attualmente in costruzione sulla rete Cardano a 199.

Il co-fondatore di Cardano e CEO di IOHK Charles Hoskinson ha condiviso il tweet e poi ha chiesto: "Chi vuole essere il progetto 200?"

U.Today ha riferito in precedenza alla fine di dicembre che Charles Hoskinson ha menzionato che oltre 175 progetti stavano costruendo su Cardano in quel momento e circa 11 progetti sarebbero stati lanciati entro la fine del primo trimestre del 1.

Ora, questo numero è salito a 199 e oltre 17 progetti potrebbero essere lanciati entro la fine di aprile 2022 al più tardi.

Hydra: soluzione di ridimensionamento Layer 2 di Cardano

L'hard fork di Alonzo, che consente l'implementazione di contratti intelligenti, applicazioni decentralizzate (DApp) e altre app sulla blockchain di Cardano, è diventato operativo a settembre 2021.

Hydra, una delle principali soluzioni di livello 2 per aumentare ulteriormente la scalabilità di Cardano sovrapponendo un nuovo protocollo alla blockchain di livello 1 esistente, è uno dei miglioramenti apportati dall'hard fork di Alonzo.

Ciò avviene quando Cardano cerca di affrontare le difficoltà di scalabilità incontrate per ottenere il throughput necessario per supportare le applicazioni del mondo reale, in particolare quando si considerano le tariffe di rete, la lotta contro gli attacchi di flooding (DDoS) e la gestione dello storage.

Secondo IOHK, Hydra è una soluzione di scalabilità di livello 2 che mira a risolvere questi problemi massimizzando il throughput, riducendo al minimo la latenza, sostenendo spese minime o nulle e riducendo drasticamente i requisiti di storage.

Alla fine di dicembre, a Sviluppatore Cardano ha accennato a progressi costanti sulla soluzione Hydra, affermando che i prossimi passaggi si concentreranno sulle convalide sulla catena e colmando il divario verso il lancio di testnet.

Fonte: https://u.today/cardano-to-unveil-scaling-plans-for-2022-as-number-of-blockchain-projects-grows-to-near-200


Video Youtube