Anche con i consulenti compatibili con Blockchain, il Presidente invia il budget senza supporto per la tecnologia

Come spesso accade a Washington DC, la politica è coinvolta, le narrazioni si muovono rapidamente e si formano posizioni politiche. Con l'introduzione dei piani di Facebook per una criptovaluta globale l'anno scorso, il Presidente ha preso Twitter e con la prima dichiarazione pubblica su criptovaluta e blockchain da parte del leader più potente del mondo, era chiaro che non era un fan.

E, come accade in molte discussioni politiche, l'idea della criptovaluta può essere confusa con la tecnologia sottostante. Come molti hanno scoperto discutendo di bitcoin con i responsabili politici in DC, la blockchain è un concetto che corre il rischio di essere incluso con la crittografia - e ogni problema negativo ad esso associato.

A prima vista, può sembrare probabile che una Casa Bianca proponga il budget del Presidente che affronti solo gli impatti negativi della criptovaluta e non crei investimenti nella ricerca o nello sviluppo per la blockchain. Poiché i grandi superpoteri come la Cina raddoppiano la tecnologia nel dialogo pubblico, come il presidente Xi Jinping ha notato blockchain "dieci volte più importante di Internet", nonché finanziariamente con un centro di ricerca e sviluppo blockchain aperto dal 2017, ci si può aspettare che almeno ci sarebbe più considerazione su come la blockchain dovrebbe essere vista dagli Stati Uniti

Tuttavia, per quelli nel settore blockchain che speravano di vedere miglioramenti nelle normative o investimenti pubblici nell'avanzamento della tecnologia per i consumatori e i benefici della società, non poteva esserci un cast più appropriato di personaggi in grado di capire, spiegare e consigliare che gli investimenti nella tecnologia blockchain sono stati aggiunti al budget, in particolare il capo di stato maggiore e il direttore dell'OMB Mick Mulvaney e il consigliere senior Jared Kushner.

Il primo è il direttore dell'Ufficio di gestione e bilancio (OMB) - Mick Mulvaney. Precedentemente un membro del Congresso della Carolina del Sud, ha contribuito a creare il Congresso Blockchain Caucus. Al tempo dei suoi sforzi per creare interesse e attenzione per la tecnologia al Congresso, Mulvaney ha dichiarato: "La tecnologia Blockchain ha il potenziale per rivoluzionare il settore dei servizi finanziari, l'economia degli Stati Uniti e la fornitura di servizi governativi". Quindi, per Mulvaney diventare il Direttore dell'OMB, una posizione che lo ha incaricato delle corde della borsa per tutte le agenzie esecutive, l'industria della blockchain ha avuto un grande successo a casa. Poco meno di due anni dopo, Mulvaney ricevette anche la carica di Capo di stato maggiore. Improvvisamente si trovò nella posizione alla Casa Bianca, più noto come "Il guardiano", dove le responsabilità includono la gestione del programma del Presidente, la supervisione dello staff della Casa Bianca e la decisione di chi può incontrare il Presidente.

In qualità di capo di stato maggiore e direttore dell'OMB, forse non c'è nessun altro più vicino al presidente che è stata la tecnologia pro-blockchain in una posizione migliore per fornire elementi pubblicitari nel budget del presidente per la blockchain.

E come se non bastasse una pole position, il Senior Advisor e il genero del Presidente, Jared Kushner, noto come "Tech Whiz" dell'amministrazione Trump, gestisce un nuovo ufficio alla Casa Bianca noto come "La Casa Bianca" Office of American Innovation. " Kushner possiede persino Bitcoin. Ciò crea un'opportunità per il presidente Trump di ottenere una lezione su cos'è la tecnologia blockchain e su come potrebbe essere di conseguenza negli Stati Uniti

Mentre il budget del presidente lascia fuori qualsiasi crescita o investimento nella tecnologia blockchain, l'Amministrazione parla di un trasferimento del servizio segreto degli Stati Uniti sotto l'autorità del Ministero del Tesoro degli Stati Uniti, con la giustificazione relativa al modo in cui "i progressi tecnologici negli ultimi decenni, come le criptovalute e la crescente interconnessione del mercato finanziario internazionale hanno portato a organizzazioni criminali più complesse e hanno rivelato legami più forti tra i crimini finanziari ed elettronici e il finanziamento di terroristi e attori statali canaglia ".

Kushner e Mulvaney avranno ancora la possibilità di spostare l'ago blockchain nell'amministrazione. Inoltre, le recenti richieste del candidato alla presidenza Mike Bloomberg per un "Sandbox FinTech" e regolamenti chiari per il settore multi-miliardario delle criptovalute invertiranno la tendenza.

Mike Bloomberg punta i riflettori su Crypto e Blockchain nella corsa presidenziale del 2020

Forbes Jason Brett

Tuttavia, anche nel piano di Bloomberg, manca ancora la spinta per gli investimenti pubblici nella tecnologia - che lascia gli Stati Uniti vulnerabili contro paesi come la Cina e la Russia che sono all-in sulla tecnologia blockchain. Speriamo che il padrino di Blockchain al Congresso, Mick Mulvaney e il mago tecnico della Casa Bianca, Jared Kushner, possano trovare il tempo nel programma del Presidente per una riconsiderazione o avanzamento di iniziative politiche per promuovere la blockchain come includere il ricongiungimento di un vertice Blockchain al Casa Bianca.

Fonte: https://www.forbes.com/sites/jasonbrett/2020/02/22/even-with-blockchain-friendly-advisors-president-submits-budget-without-support-for-the-tech/

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.