Bakkt Eyes $ 1 trilione in attività digitali dopo il round di finanziamento della serie B.

M12 di Microsoft e Pantera Capital sono tra gli investitori in un round di finanziamento di serie B da $ 300 milioni per Bakkt. Il nuovo afflusso di capitali arriva quando la società cerca di lanciare la sua app per i pagamenti al consumo, annunciando l'opzione del pagamento in contanti Bakkt per il caffè Starbucks.

Microsoft guida $ 300 milioni di finanziamenti serie B per Bakkt

CEO Bakkt, Mike Blandina, ha annunciato la notizia del round di finanziamento della serie B da $ 300 milioni tramite un post sul conto Medium dell'azienda lunedì (16 marzo 2020). Blandino ha sostituito Kelly Loeffler come CEO di Bakkt in seguito al passaggio di quest'ultimo a Senato degli Stati Uniti.

Un estratto dall'annuncio recita:

"Oggi siamo lieti di annunciare che Bakkt ha raccolto ulteriori $ 300 milioni di capitale con la partecipazione di investitori tra cui Intercontinental Exchange, M12 di Microsoft, PayU, Boston Consulting Group, Goldfinch Partners, CMT Digital e Pantera Capital."

Il round di finanziamento da $ 300 milioni fa parte degli sforzi di Bakkt per sbloccare più di $ 1 trilione di risorse digitali, con ulteriori piani per lanciare un app per i consumatori come in precedenza segnalati by BTCManager.

Bakkt sta anche osservando l'arena dei premi con la sua recente acquisizione di Bridge2 Solutions, una piattaforma di servizi di fidelizzazione. Secondo Blandino, Bakkt gestisce ora il 70 percento dei programmi di fidelizzazione organizzati da istituti finanziari negli Stati Uniti con oltre 4,500 programmi di fidelizzazione in diversi settori.

Gli sconti e i cash-back di criptovaluta stanno diventando una nicchia di mercato sempre più popolare con partecipanti come Lolli che cercano incentivi maggiore adozione della criptovaluta al dettaglio. All'inizio di febbraio, rapporti è emerso che Lolli era già in partnership con oltre 950 commercianti online per promuovere l'adozione globale di Bitcoin.

Il nuovo afflusso di capitali arriva in un momento di enormi cessioni di criptovaluta con molti possessori apparentemente in preda al panico per liquidare le loro disponibilità in valuta digitale di fronte alla pandemia del coronavirus.

Bakkt Cash per il caffè Starbucks

Nel giro di 300 milioni di dollari, Bakkt ha anche lanciato un'opzione di pagamento Bakkt Cash per il caffè Starbucks. Ancora in fase di beta testing, la mossa consente ad alcuni utenti dell'app Starbucks di utilizzare i contanti Bakkt per il pagamento insieme ad altri punti base come Apple Pay, Chase Pay e PayPal.

tweeting lunedì, il presidente Bakkt, Adam White ha dichiarato che la società stava lavorando per effettuare pagamenti crittografici senza soluzione di continuità riducendo i costi di transazione sia per i consumatori che per i commercianti.

Mentre la beta nesso presenta solo Bakkt Cash, fonti interne sostengono che Starbucks potrebbe prendere in considerazione altre criptovalute a seconda del successo di Bakkt Cash con i consumatori.

Ti piace BTCMANAGER? Mandaci un consiglio!

Il nostro indirizzo Bitcoin: 3AbQrAyRsdM5NX5BQh8qWYePEpGjCYLCy4


Fonte: https://btcmanager.com/bakkt-1-trillion-digital-assets-series-b-funding-round/

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.