Bakkt lancia la nuova integrazione di pagamento diretto Starbucks

Una delle principali piattaforme di asset digitali nel criptoverse, Bakkt, ha recentemente annunciato che ti aiuterà a pagare per le bevande acquistate su Starbucks.

Consentire pagamenti in contanti Bakkt

Agli utenti delle app mobili Starbucks verrà presto data la possibilità di pagare per le bevande scelte tramite l'uso di "Bakkt Cash". Bakkt, una società di proprietà dell'Intercontinental Exchange, o IC, è un fornitore di Bitcoin derivati. Nell'agosto del 2018, Bakkt aveva dichiarata che Starbucks stava cercando un modo per utilizzare il pagamento crittografico per le applicazioni al dettaglio.

Oggi segna quella realtà. Adam White, il presidente di Bakkt, ha ora annunciato che Starbucks attuerà una nuova integrazione dei pagamenti, attraverso Twitter.

Crescita in mezzo al collasso

Bakkt è considerato da molti come una delle iniziative basate sulla criptovaluta che promettono di più in termini di crescita, avendo recentemente raccolto $ 300 milioni in un round di finanziamento. Questo round di finanziamento era nel tentativo di continuare lo sviluppo dei suoi servizi focalizzati sulla criptovaluta.

Questi fondi sono arrivati ​​in un momento in cui i mercati azionari e crittografici nel loro insieme sono precipitati duramente nel terreno. Per la maggior parte, questo crollo del mercato è attribuito alla dilagante paura degli investitori in mezzo a una pandemia di coronavirus, alle misure messe in atto per impedirne la diffusione e ad una guerra commerciale petrolifera che si sta verificando nel mezzo. ICE è stato citato affermando che la società aveva in programma di utilizzare questo capitale raccolto per acquistare il software necessario per sviluppare un'app per Bakkt.

Accesso anticipato necessario

Allo stato attuale, gli utenti devono registrarsi al Programma di accesso anticipato sull'app per ottenere l'accesso all'utilizzo di Bakkt Cash. Mentre sono in atto piani per renderlo disponibile per tutti gli utenti dell'app, è ancora in fase di sviluppo in quanto è una nuova forma di integrazione dei pagamenti.

Tra le misure dilaganti messe in atto per fermare il coronavirus dalla diffusione, Starbucks non consente più ai clienti di mangiare al ristorante. Invece, solo gli ordini designati come da seguire verranno approvati per l'acquisto. Ciò continuerà indefinitamente fino a quando il Coronavirus non sarà stato verificato.

Il Coronavirus ha avuto un vero e proprio impatto storico sul mondo in generale, con un'incredibile quantità di denaro persa nell'arco di una settimana sia nel mercato delle criptovalute che in quello azionario. Man mano che le cose vanno avanti, peggiorerà solo prima di migliorare.


Fonte: https://insidebitcoins.com/news/bakkt-pushes-out-new-starbucks-direct-payment-integration/254042

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.