Brad Garlinghouse: Ripple deve sovradimensionare Amazon

Brad Garlinghouse e Ripple avere qualche piani molto grandi per l'arrivo mesi.

Ripple ha apportato grandi cambiamenti

Nel mese di febbraio, Garlinghouse ha spiegato che vuole che la sua azienda sia l'Amazzonia del settore delle criptovalute, il che significa che vuole che sia più grande che grande. Più grande del bitcoin, più grande di qualsiasi altra criptovaluta conosciuta dall'uomo. L'ondulazione deve essere il numero uno e non si fermerà fino a quando questo obiettivo non verrà raggiunto.

A prima vista, sembra che queste potrebbero essere solo parole. Amazon, dopo tutto, ha una capitalizzazione di mercato che supera $ 1 trilione, e mentre Ripple è certamente grande - attualmente è valutato oltre $ 10 miliardi - non è affatto vicino alle dimensioni e alla portata del rivenditore online numero uno al mondo. In che modo la terza più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato potrebbe mai diventare abbastanza grande da superare una delle più grandi società conosciute dall'uomo?

Ripple, tuttavia, ha apportato molti cambiamenti e progressi nel corso degli anni, alla fine è stata considerata la società numero due fintech in tutto il mondo da pubblicazioni come Forbes. Al momento della classifica, Ripple alla fine ha battuto Coinbase - una delle piattaforme di trading di criptovaluta più grandi e popolari negli Stati Uniti - che è stata poi valutata a poco più di $ 8 miliardi.

Inoltre, Ripple vanta oltre 160 clienti separati, di cui circa 118 sono banche. Garlinghouse ha anche affermato che non vede l'ora di iniziare un'offerta pubblica iniziale (IPO) di Ripple nel 2020, che crede che metterà diverse altre società basate su blockchain e criptovalute su un percorso simile. Lui ha spiegato:

Nei prossimi 12 mesi, vedrai IPO nello spazio cripto / blockchain. Non saremo i primi e non saremo gli ultimi, ma mi aspetto che siamo in prima linea. È un'evoluzione naturale per la nostra azienda.

Uno dei grandi vantaggi di Ripple negli ultimi tempi è il fatto che è così ampiamente utilizzato nei pagamenti delle rimesse. La società ha collaborato con diverse società di rimesse e istituti finanziari, consentendo agli utenti di negoziare criptovalute (unità XRP) con coloro che potrebbero vivere o lavorare all'estero.

Cosa accadrà con l'abito?

Jack Choros - il responsabile marketing di Crypto Radar - afferma che questo è uno dei maggiori punti di forza di Ripple negli ultimi tempi. Commenta:

[Ripple] ha negoziato accordi di trasferimento a lungo termine con banche di tutto il mondo che hanno bisogno di liquidità e devono spostare denaro velocemente. C'è una grande opportunità per Ripple come azienda privata di fare un bel taglio di così grandi trasferimenti da svariati milioni di dollari.

Allo stesso tempo, un giudice federale ha recentemente votato favore di consentire un pendente azione di classe per muoversi contro Ripple e i suoi dirigenti, ed è poco chiaro quanto grande sarà l'impatto di questa causa sulle operazioni dell'azienda. Molti trader iniziali affermano che Ripple ha mentito sul suo status di non sicurezza.

tag: Brad Garlinghouse, Jack Choros, Ripple

Fonte: https://www.livebitcoinnews.com/brad-garlinghouse-ripple-must-outsize-amazon/

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.