Come siamo arrivati ​​al 5G? La storia delle reti mobili

2G ha portato reti digitali e le prime connessioni dati. Sebbene fossero un rivolo per gli standard di oggi, queste velocità nei kilobit al secondo erano rivoluzionarie per il momento, spesso più veloci del dial-up che la maggior parte delle persone negli Stati Uniti utilizzava ancora. Il 3G è arrivato con un notevole aumento di velocità e ha fatto avanzare il Web multimediale che utilizziamo oggi, con condivisione di foto, streaming audio, app e persino video.

Un aspetto delle prime reti cellulari che siamo fortunati a lasciarci alle spalle sono le guerre degli standard tecnologici delle reti. La gente in altri paesi potrebbe essere stata abbastanza fortunata da evitarli, ma negli Stati Uniti le nostre reti principali sono state divise tra la tecnologia GSM e CDMA fino all'era del 4G. Sebbene i fornitori statunitensi non siano ancora pienamente compatibili, per anni la tua scelta di rete determinerebbe anche i telefoni che potresti utilizzare e molti modelli di telefoni cellulari vengono lanciati solo su un singolo tipo di rete.

La divisione tra le reti è stata complicata, con tecnologia in conflitto ma anche guerre di brevetti e discussioni su chi dovrebbe dirigere il futuro del mobile. La maggior parte dei fornitori sta avanzando su un fronte più unito, ma non c'è garanzia che la prossima generazione non porterà una nuova divisione. Per ora, goditi le nostre velocità crescenti e il panorama mobile relativamente unito.

Guarda il video per una panoramica completa della storia della tecnologia mobile.



Fonte: https://e-cryptonews.com/how-did-we-get-to-5g-the-history-of-mobile-networks/

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.