La banca centrale di Singapore svilupperà un prototipo per i pagamenti transfrontalieri

Autorità monetaria di Singapore [MAS] recentemente rivelato che aveva collaborato con il gigante bancario JP Morgan al fine di sviluppare un prototipo basato su blockchain.

JP Morgan è sempre stato rialzista nei confronti della tecnologia blockchain e delle criptovalute. Il gigante bancario ha continuato a lanciare la sua valuta digitale nativa, JPM. La sua ultima collaborazione con MAS consentirebbe pagamenti di più valute su una rete. Anche la società di investimento Temasek Holdings fa parte dell'ultima impresa di MAS.

Sopnendu Mohanty, Chief FinTech Officer di MAS, ha dichiarato che MAS non vede l'ora di costruire la propria rete connettendosi con molti altri. Mohanty disse inoltre:

"Speriamo che questo sviluppo incoraggi altre banche centrali a condurre prove simili e renderemo accessibili al pubblico le specifiche tecniche per accelerare tali sforzi. Questo sarà un grande passo avanti nel rendere le transazioni transfrontaliere più veloci, economiche e sicure ".

Al fine di scoprire le sue capacità di integrazione con le applicazioni bancarie commerciali, il prototipo è attualmente sottoposto a test di settore. Le applicazioni che sono state testate con successo sarebbero state rivelate al Singapore FinTech Festival e alla Singapore Week of Innovation and TeCHnology (SFF x SWITCH) 2019.

In precedenza, MAS aveva introdotto Project Ubin, che era stato istituito per esaminare la tecnologia Distributed Ledger [DLT], concentrandosi principalmente sull'autorizzazione e il regolamento di pagamenti e titoli. L'ultimo prototipo porterebbe il progetto alla sua quinta fase che "determinerebbe la redditività commerciale e il valore della rete di pagamenti basata su blockchain".

Il responsabile globale della compensazione e della rete di informazioni interbancarie [IIN] presso JP Morgan, John Hunter ha espresso le sue opinioni sull'ultima partnership e ha affermato:

“JP Morgan è entusiasta di essere un partner infrastrutturale di MAS e Temasek per la fase 5 del progetto Ubin. Sfruttando i nostri principali insegnamenti dalla costruzione dell'Interbank Information Network® (IIN) e della moneta JPM, JP Morgan è ben posizionata per supportare lo sviluppo di una rete di pagamenti basata su blockchain e operare su larga scala. "

Inoltre, MAS ha rivelato che Accenture avrebbe pubblicato il rapporto del progetto all'inizio del 2020 con dettagli relativi ai diversi casi d'uso della tecnologia blockchain che avrebbero rafforzato le reti di pagamento.

Fonte: https://market.ambcrypto.com/singapores-central-bank-to-develop-prototype-for-cross-border-payments

Lascia un Commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.