Ethereum chiuderà 3 testnet dopo l'unione

👋 Vuoi lavorare con noi? CryptoSlate sta assumendo per una manciata di posizioni!

Sono emersi dettagli sul fatto che solo i testnet Goerli e Sepolia continueranno a funzionare una volta che l'attesissimo Ethereum L'unione è completata.

Secondo un post sul blog dalla Ethereum Foundation, le testnet Kiln, Rinkeby e Ropsten sarebbero state deprecate perché è necessario concentrare le risorse sulla manutenzione delle due testnet che continueranno a funzionare.

Tuttavia, gli sviluppatori avrebbero ancora tempo per pianificare la migrazione prima della chiusura completa.

Cronologia degli arresti

Secondo il post del blog, Kiln sarebbe il primo testnet di Ethereum ad essere chiuso. Testnet è stato sviluppato per fornire un ambiente di test post-unione e sarebbe il primo a essere chiuso una volta completata la transizione a una rete proof-of-stake.

Il prossimo testnet che verrebbe chiuso è Rinkeby. Il testnet dovrebbe essere disattivato nell'ultimo trimestre di quest'anno.

Ropsten rimarrebbe disponibile tra il secondo e il terzo trimestre di quest'anno. Tuttavia, sarebbe disabilitato un anno dopo che Sepolia testnet è passato con successo al proof-of-stake.

Ulteriori dettagli sullo sviluppo hanno indicato che una volta completato l'aggiornamento sulla blockchain, il ruolo di mantenere ed eseguire le due testnet sarebbe di esclusiva competenza degli sviluppatori client.

Mentre Goerli verrà fuso con il testnet Prater Beacon Chain, la sua catena rimarrà aperta per coloro che desiderano eseguire un validatore di testnet; verrà introdotta una nuova catena Beacon per trasferire Sepolia alla rete proof-of-stake.

Vitalik Buterin esprime preoccupazione per i problemi di centralizzazione

Il co-fondatore di Ethereum Vitalik Buterin in un recente colloquio con Fortune ha espresso preoccupazione per il problemi di centralizzazione poste dai servizi di staking forniti da Lido Finanza alla rete.

Lido attualmente rappresenta un terzo di tutti gli Ethereum in staking.

Egli ha detto:

“Sono decisamente preoccupato. Penso che sia uno dei problemi più grandi a cui stiamo pensando quando cerchiamo di capire come cambiare la prova di partecipazione a lungo termine. Ma penso anche che sia importante non catastrofizzare eccessivamente il problema, perché è quello che fanno molte persone".

Fonte: https://cryptoslate.com/ethereum-to-shutdown-3-testnets-after-merge/