Citi Token Services fornirà pagamenti e liquidità ai clienti istituzionali

Citigroup ha introdotto Citi Token Services, una blockchain privata e autorizzata che offre pagamenti transfrontalieri, liquidità e soluzioni di finanza commerciale automatizzate a clienti istituzionali. I nuovi servizi "integreranno depositi tokenizzati e contratti intelligenti nella rete globale di Citi", si legge in una nota.  

Citi Treasury and Trade Solutions (TTS), che dispone di licenze bancarie in oltre 90 paesi, ha completato due progetti pilota del servizio. Ha collaborato con la compagnia di navigazione danese Maersk e un’autorità del canale senza nome su un programma che effettuava pagamenti istantanei ai fornitori di servizi tramite contratti intelligenti, riducendo i tempi di elaborazione delle transazioni da giorni a minuti. Il servizio sostituisce le garanzie bancarie e le lettere di credito, si legge nella nota.

Un secondo progetto pilota ha consentito ai clienti di trasferire liquidità tra le filiali Citi XNUMX ore su XNUMX, riducendo “gli attriti legati ai tempi di interruzione e alle lacune nella finestra di servizio”, ha affermato Ryan Rugg, responsabile globale delle risorse digitali di TTS. Lui continuò:

“Le nostre soluzioni all’interno della rete Citi sono integrate da una collaborazione di settore inclusiva e aperta su iniziative come la Regulated Liability Network”.

La tecnologia Regulated Liability Network (RLN) è stata introdotta nel novembre 2022. Citi è stata tra le grandi istituzioni finanziarie che hanno partecipato a un proof-of-concept guidato dalla Federal Reserve Bank di New York che si è concluso a luglio.

Correlato: La tecnologia di contabilità distribuita potrebbe far risparmiare a TradFi $ 100 miliardi all'anno - Gruppo di lobby

L’infrastruttura RLN colloca attività e passività sullo stesso registro per fornire una soluzione atomica. È una delle poche proposte di “registro unificato” emerse negli ultimi mesi. Il nuovo servizio Citi utilizza token di deposito, che sono moneta bancaria commerciale tokenizzata.

Secondo quanto riferito, JPMorgan sta esplorando l'uso di token di deposito. Questa tecnologia è stata sperimentata nel Project Guardian, lanciato nel maggio 2022 dall’Autorità monetaria di Singapore, al quale ha partecipato JPMorgan.

Rivista: le DAO sono sovrastimate e impraticabili? Lezioni dal fronte

Fonte: https://cointelegraph.com/news/citi-token-services-provide-payments-liquidity-institutional-customers