Realtà o finzione? ZyCrypto

Dipendenza da criptovalute: realtà o finzione

pubblicità


 

 

  • I tassi di adozione delle criptovalute sono in costante aumento con milioni di persone che si uniscono al treno.
  • Accanto ai tassi di adozione, c'è il lato oscuro della dipendenza dalle criptovalute, che crea perdite che ammontano a milioni di dollari.
  • Per ridurre i casi in aumento, ha aperto i battenti un centro di riabilitazione di criptovalute.

Le criptovalute stanno cambiando il mondo e offrono a milioni di persone una nuova finestra per investire i propri fondi. Sebbene sia discutibile, il concetto di trading di criptovalute sta lentamente registrando un numero crescente di tossicodipendenti.

È anche una cosa reale?

Spesso, il confine tra dipendenza e zelo è sfocato, rendendo difficile dire quando una persona ha attraversato il Rubicone. Con le criptovalute, è ancora più difficile dire quando un trader di criptovalute sta scendendo i pendii scivolosi della dipendenza in quanto può essere frainteso come se avesse una fede incrollabile in una moneta.

Tuttavia, alcuni segni rivelatori accompagnano la dipendenza dalle criptovalute. Spendere una quantità eccessiva di tempo e denaro nel trading è spesso un'indicazione di una dipendenza. Questo è collegato al prestito di denaro o all'appropriazione indebita di fondi per scopi commerciali. La necessità di recuperare le perdite investendo più fondi per inseguire le perdite è un'importante bandiera rossa e la negazione dell'entità delle perdite dovrebbe sollevare le sopracciglia.

La dipendenza dal trading di criptovalute condivide somiglianze con il gioco d'azzardo ed è alimentata da diversi fattori. Ancora più importante, la logica secondo cui si tratta di una forma di investimento sul gioco d'azzardo alla cieca regge molto e il facile accesso ai mercati tramite i telefoni cellulari significa che le persone possono fare trading 24 ore su 7, 365 giorni su XNUMX. I mercati delle criptovalute sono probabilmente i mercati più volatili con prezzi che oscillano selvaggiamente tutto il giorno e XNUMX giorni all'anno. Questa volatilità innesca la necessità di prendere parte all'azione di mercato per ottenere un profitto e non perdere una potenziale corsa al rialzo.

Tutta la speranza non è persa

In riconoscimento del crescente problema della dipendenza dalle criptovalute, Castle Craig apre le sue porte al pubblico come il primo centro di riabilitazione dalla dipendenza dal trading di criptovalute al mondo. Il suo centro si trova in Scozia e fornisce cure alle persone dipendenti dal trading, dalle scommesse diffuse e dal commercio di criptovalute", secondo le informazioni raccolte dal suo sito web.

pubblicità


 

 

La clinica tratta la dipendenza da criptovalute come una dipendenza dal gioco d'azzardo, utilizzando un approccio in 12 fasi oltre alla terapia cognitivo comportamentale. Gli obiettivi della terapia sono aiutare i pazienti a comprendere le loro dipendenze, migliorare l'autostima e avere una corretta gestione delle loro finanze. Ciò si ottiene attraverso un regime rigoroso senza accesso ai dispositivi mobili e secondo Jose Pereira, ex capo terapista, è la prima cosa che viene fatta e "così, il farmaco stesso viene portato via".

Il numero di portafogli di criptovaluta ha raggiunto nuovi massimi, mentre il volume degli scambi nelle ultime 24 ore è di $ 112.10 miliardi, ovvero il 20.67%. I migliori exchange come Binance e Coinbase hanno accumulato utenti ben oltre i 10 milioni.

Fonte: https://zycrypto.com/cryptocurrency-addiction-fact-or-fiction/


Video Youtube