Mark Zuckerberg lancia Meta Pay, il portafoglio digitale per il Metaverso

Meta ha rinominato il suo Facebook Pay digitale portafoglio come Meta Pay, definendo il cambiamento il "primo passo" verso la società che crea un portafoglio per la sua versione del metaverso.

Il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha pubblicato un post su Facebook, affermando che Meta Pay sostituirà Facebook Pay e avrà funzionalità aggiuntive.

Il portafoglio verrà utilizzato per la piattaforma metaverse di Meta; gli utenti saranno in grado di "gestire in modo sicuro la tua identità, ciò che possiedi e come paghi". Consentirà comunque agli utenti di effettuare transazioni su Facebook, Instagram, WhatsApp, Messenger e altre piattaforme supportate.

Zuckerberg elenca i modi specifici in cui gli utenti potranno utilizzare Meta Pay nel metaverse. Questi includono l'acquisto di arte, video, musica, abbigliamento digitale, biglietti per eventi virtuali ed esperienze. 

“Più luoghi puoi utilizzare facilmente i tuoi beni digitali, più li apprezzerai, il che crea un mercato più ampio per i creatori. Più facilmente puoi effettuare transazioni, maggiore dovrebbe avere anche l'opportunità per i creatori. Non vediamo l'ora di costruirlo", ha detto.

C'era anche un suggerimento che Meta poteva introdurre non fungibili token (NFT) in futuro. "La prova di proprietà sarà importante, soprattutto se vuoi portare alcuni di questi articoli con te in diversi servizi", ha aggiunto Zuckerberg. 

Meta è ora saldamente una prima azienda del metaverso, anche se sta sperimentando spesa pesante a breve termine. La società ha investito miliardi in ricerca e sviluppo nel metaverso, ma finora ha poco da dimostrare.

Tuttavia, ciò potrebbe cambiare presto e la società sta già sperimentando alcuni aspetti della tecnologia piloti a Hong Kong. L'azienda ei suoi dirigenti sembrano credere fermamente nel potenziale della tecnologia e lavoreranno sodo per essere i primi a muoversi.

All'inizio della settimana, Microsoft, Meta, Epic Games e altre 33 società hanno concordato di collaborare su standard aperti per il metaverso. Chiamato il Metaverse Standards Forum, il gruppo lavorerà alla formazione di standard aperti e interoperabili per la realtà aumentata e virtuale, la tecnologia geospaziale e 3D.

L'obiettivo principale del gruppo è discutere dove la mancanza di interoperabilità sta frenando l'industria emergente del metaverso. Non sorprende che questi giganti della tecnologia vogliano collaborare tecnologia fondamentalmente interconnessae il potenziale aziendale stesso è elevato, con oltre 600 miliardi di dollari di valore previsto entro il 2026.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito web è rigorosamente a proprio rischio.

Fonte: https://beincrypto.com/mark-zuckerberg-launches-meta-pay-the-digital-wallet-for-the-metaverse/