QuickNode ha un valore di $ 800 milioni dopo una raccolta fondi di $ 60 milioni

QuickNode, una piattaforma di sviluppo blockchain, ha completato un round di finanziamento da 60 milioni di dollari volto a far crescere la sua attività e a coinvolgere utenti e sviluppatori web3.

Fondi da destinare all'aumento della base di utenti

QuickNode è stato valutato a $ 800 milioni a seguito di un round di investimenti di serie B guidato da 10T Fund insieme a Tiger Global, Seven Seven Six e QED. La società ha raccolto fondi per 60 milioni di dollari che saranno destinati all'espansione mondiale dell'azienda e all'onboarding di utenti e sviluppatori.

La società fornisce servizi di infrastruttura per oltre 16 blockchain, inclusi nomi come Ethereum, Solana, Polygon e altri. La serie B da 60 milioni di dollari è il round di investimento più grande dell'azienda da quando ha raccolto 35 milioni di dollari nell'ottobre 2021.

Secondo l'azienda, da allora la base di utenti di QuickNode è cresciuta del 400%. Il direttore operativo di QuickNode, Jackie Kennedy, ha commentato lo stato attuale degli investimenti in capitale di rischio.

"Il clima di finanziamento è effettivamente cambiato in cui i fondi stanno cambiando i loro criteri su chi e cosa investire in [...] Gli investitori si stanno concentrando maggiormente su metriche di efficienza come pareggio, margini lordi e bruciare la crescita a tutti i costi."

Jackie Kennedy, COO di QuickNode.

Finanziamenti Web3 in aumento

Secondo una ricerca condotta da Galaxy Digital, le aziende blockchain web3 e i servizi basati sul trading sono stati l'obiettivo principale per gli investimenti e i finanziamenti di capitale di rischio nel 2022, e questa tendenza potrebbe continuare nel 2023. 

L' dati mostra che le società di venture capital hanno investito oltre 30 miliardi di dollari in società blockchain e criptovaluta nel 2022, con il 31% delle operazioni nel settore web3, che include token non fungibili (NFT), organizzazioni autonome decentralizzate, metaverso e giochi online. 

La ricerca di Galaxy Digital ha anche mostrato che le aziende in fase avanzata ricevono più finanziamenti, in particolare quelle che offrono servizi di trading e scambio.

Gli Stati Uniti sono ancora nella posizione di leader per quanto riguarda gli accordi di capitale di rischio crittografico. Tuttavia, il capo della ricerca presso Galaxy Digital, Alex Thorn, ritiene che i politici debbano creare politiche che non scoraggino l'innovazione. 


Seguici su Google News

Fonte: https://crypto.news/quicknode-valued-at-800m-after-60m-fundraising/