F1 Racing Team Aston Martin ora accetta pagamenti crittografici per il suo negozio online, inclusi Bitcoin, Shiba Inu e altri

- Annuncio pubblicitario -

 

F1 Racing Team Aston Martin aggiunge il supporto per i pagamenti crittografici per consentire agli utenti di acquistare sul suo negozio online.

È una grande vittoria per l'industria delle criptovalute poiché uno dei più grandi team di Formula XNUMX inizia ad accettare pagamenti in criptovalute.

Crypto ha ottenuto un enorme sostegno da vari settori economici negli ultimi anni. Questo è principalmente dopo che istituzioni e governi hanno iniziato a riconoscere il potere della blockchain e della tecnologia crittografica. Ogni tanto le criptovalute fanno il loro debutto in un settore totalmente nuovo. Questa volta, è la scena della Formula XNUMX. Il sito ufficiale della squadra ha messo a annuncio dettagliato A tal fine.

Ashton Martin Aramco Cognizant Formula One Team (AMF1) ha appena annunciato l'intenzione di iniziare ad accettare pagamenti in criptovalute sul suo negozio online. Ciò significa che molte persone pro-crypto ora saranno in grado di acquistare la merce del team e regolare le transazioni con le criptovalute. I visitatori che vogliono iniziare a fare acquisti possono visitare il pagina web della squadra qui.

Partnership per realizzarlo

Per fare in modo che ciò accada, Ashton Martin ha stretto una partnership con Crypto.com e Cube, che ora sono i suoi partner commerciali ufficiali nell'e-commerce digitale. Crypto.com ha stato aggiunto varie criptovalute (incluso Shiba Inu) al suo elenco di opzioni di pagamento supportate, che offre molto margine di manovra agli utenti che desiderano pagare in criptovalute di loro scelta.

Questi progressi positivi arrivano poco dopo La Formula 1 ha nominato Crypto.com come suo partner globale ufficiale per i suoi programmi di serie sprint. Questa è già un'indicazione che le squadre di corse possono prosperare nello spazio crittografico proprio come hanno fatto altri settori. Ad esempio, con Crypto.com come suo partner globale, Ashton Martin avrà accesso all'ampia base di 50 milioni di utenti che potrebbe benissimo significare il suo successo finanziario in futuro. Crypto.com Pay consente ai clienti di pagare con più di 20 criptovalute, tra cui Bitcoin, Ethereum, Shiba Inu, Doge, Apecoin e altro ancora.

Cosa dicono i funzionari

Dopo l'annuncio rivoluzionario, i funzionari delle aziende coinvolte hanno alcune parole forti e positive da dire al riguardo. Secondo il chief marketing officer di crypto.com, Steven Kalifowltz, della sua azienda  “La nostra partnership con AMF1 è l'esempio perfetto, a dimostrazione di quanto siano diventati versatili i pagamenti crittografici. Siamo entusiasti di continuare il nostro lavoro con AMF1 e di consentire ulteriormente l'uso della criptovaluta come metodo di pagamento in tutte le situazioni".

Anche il capo delle licenze e delle merci di AMFI, Matt Chapman, ha avuto qualcosa da dire,

"Esploriamo costantemente il panorama digitale, quindi è estremamente soddisfacente poter fare questo passo nel mondo dei pagamenti crittografici sia con Crypto.com che con Cube".

- Annuncio pubblicitario -

Source: https://thecryptobasic.com/2022/08/05/f1-racing-team-aston-martin-crypto-payments-for-its-online-store-including-bitcoin-shiba-inu-and-others/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=f1-racing-team-aston-martin-crypto-payments-for-its-online-store-including-bitcoin-shiba-inu-and-others